GRI Alfa Tango

Contest Nazionale 2024 [regolamento]

 

32 Log ricevuti 2024 

32 Software (AT Logger) 

32 Scrivi al Contest Manager 

 

 Art. 1: Partecipazione

  1. La manifestazione è aperta a tutte le stazioni Italiane, della Sardegna, del Canton Ticino, della Repubblica di San Marino e dello Stato di Città del Vaticano regolarmente aderenti al G.R.I. ALFA TANGO.
  2. Non è necessario inviare richieste o quote d’ iscrizione essendo tutte le unità Alfa Tango automaticamente iscritte alla manifestazione. La partecipazione di ognuno sarà provata dal ricevimento del proprio log.
     

Art. 2: Durata

  1. Il contest ha una durata di 24 ore e si svolge ogni anno dalle ore 11:00 UTC (13:00 ora legale Italiana) del primo sabato di giugno alle ore 11:00 UTC (13:00 ora legale Italiana) della domenica, salvo spostamenti dovuti a cause di forza maggiore. Per l'anno 2024 si considerino i giorni 1/2 Giugno.
  2. Qualora per validi motivi la data di effettuazione del Contest dovesse essere modificata, la nuova data verrà comunicata con largo anticipo.
     

Art. 3: Banda e modi

  1. L’attività deve svolgersi sulla banda degli 11 metri ed esclusivamente in FONIA.
  2. La porzione di 100 Khz. della banda denominata “DX”, compresa tra .500 e .600 inclusi, deve essere tassativamente lasciata libera, pena l’invalidazione dei QSO effettuati in tale porzione, l’applicazione di penalità e provvedimenti disciplinari.
  3. I partecipanti sono invitati ad attenersi alle norme legislative vigenti per ciò che concerne l’uso delle proprie apparecchiature e l’impiego delle frequenze.  Si consiglia ove possibile di utilizzare le porzioni che vanno da .400 a .495 e da .605 a .850.
     

Art. 4: Categorie

  1. SINGOLO OPERATORE: stazione composta da un solo operatore con il proprio indicativo (quindi non è previsto il supporto alla trasmissione e/o alla ricezione, di alcun tipo, da parte di eventuali altri operatori presenti in stazione) e dovrà trasmettere dalla stessa provincia per tutta la durata del contest.
  2. MULTI OPERATORE: composta da un massimo 3 (tre) operatori che useranno un solo indicativo scelto tra i loro, per l’intera durata del contest.
      · É obbligatorio trasmettere dalla stessa provincia per tutta la durata del contest.
      · L’indicazione MULTI dovrà essere specificata al momento di ogni QSO.
      · I log dovranno portare chiaramente l’indicazione MULTI, l’indicativo usato e quello di tutti i componenti del team.
      · I componenti del team di una Multi non possono partecipare anche come Singolo Operatore.
      · Se del team fa parte una stazione Jolly (primi 10), la stazione Multi deve obbligatoriamente utilizzare l'indicativo della stazione Jolly.
      · Di un team multi operatore non può far parte più di una stazione Jolly (primi 10).

Art. 5: Territorialità

  1. Le stazioni in QSO devono trovarsi entrambe entro il territorio nazionale, esteso per convenzione al Canton Ticino, alla Repubblica di San Marino e allo Stato della Città del Vaticano, che verranno pertanto considerate province autonome aggiunte.
  2. Sono ammessi QSO effettuati da stazioni mobili terrestri purché non in movimento, e attivate entro i limiti della provincia di trasmissione dichiarata al primo QSO dall’operatore singolo o di quello che identifica la stazione multi.
  3. É ammesso trasmettere da una provincia/regione diversa dal luogo di residenza, dietro comunicazione al Contest Manager. Detta comunicazione deve pervenire ed essere accettata almeno 48 ore prima dell’inizio del contest. La comunicazione deve essere fatta necessariamente al Contest Manager attraverso questo apposito form oppure all'indirizzo email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.. Non saranno prese in considerazione richieste di cambio provincia oltre il periodo limite e attraverso qualsiasi altro mezzo oltre al form e all'indirizzo email.
  4. Il numero massimo delle stazioni che possono usufruire della trasmissione in provincia/regione diversa è fissato in 2 (due) per distretto/provincia. Le province/distretti sede Award devono comunque mantenere sul territorio un numero di stazioni che possano garantire il raggiungimento dell’Award stesso.
  5. Ai fini della classifica, una stazione fuori provincia verrà considerata appartenente alla provincia e alla regione da cui trasmette. Tuttavia, i punti acquisiti dalla medesima andranno alla Provincia ed alla Regione di residenza.
  6. È fatto obbligo tassativo di operare da un’unica provincia per l’intera durata del contest, pena squalifica.
  7. Le province collegabili sono le attuali province nazionali riconosciute, più Repubblica di San Marino (SM), Canton Ticino (TI) e Vaticano (CV) che vengono considerate come province aggiuntive. Le città Metropolitane sono considerate a tutti gli effetti Province.
  8. Il titolare della stazione, sia Singolo che Multi operatore, che ha cambiato la propria residenza anagrafica in modo definitivo non potrà in alcun modo dare i propri punti ad una provincia e regione diversa, ovvero quella in cui un tempo risiedeva.
  9. Ai fini di composizione delle classifiche e di una maggiore equità per le diverse condizioni di propagazione che talvolta si verificano, il territorio nazionale viene suddiviso in 3 macro regioni: Nord, Centro e Sud, così composte:
      - Nord: Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia (incluso Ticino), Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia-Romagna (inclusa Repubblica di San Marino).
      - Centro: Toscana, Marche, Umbria, Lazio (inclusa Città del Vaticano), Abruzzo, Molise, Sardegna.
      - Sud: Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia.

Art. 6: Stazioni Jolly

Sono considerate stazioni “Jolly” quelle che, in ogni macroregione (come definita all’art. 5.9) diversa dalla nostra, si sono classificate tra i primi 10 l’anno precedente.
Ad esempio, se la nostra macroregione è il Sud, saranno per noi stazioni Jolly le prime 10 classificate al Nord e le prime 10 classificate al Centro.
Le stazioni Jolly che ogni partecipante potrà potenzialmente collegare saranno pertanto 20.
 

Art. 7: Validità dei collegamenti

  1. Per essere valido il collegamento deve riportare obbligatoriamente il progressivo dato e quello ricevuto, l'indicativo completo della stazione collegata, la provincia di RTX, data e ora del collegamento.
  2. Per l’accredito dei QSO non occorre l’invio di alcuna QSL. Il solo riscontro valido è il log del corrispondente. Pertanto, non sarà accreditabile alcun collegamento con QSL della stazione collegata se questa non ha inviato il proprio Log.
  3. I collegamenti devono essere bilaterali e verificabili. In mancanza di corrispondenza per verificare la veridicità di quanto dichiarato, ad esempio log non inviati, vale quanto previsto successivamente.
  4. Allo scopo di evitare episodi di favoritismo personale o locale, è stabilito in 15 il numero minimo di collegamenti da effettuare perché la propria stazione sia accreditabile. In altre parole, chi effettua meno di 15 collegamenti ed invia il proprio log entrerà in classifica con la dicitura “soglia QSO non raggiunta”, e i propri QSO non saranno accreditati né a chi lo ha collegato né alla propria provincia e regione.
  5. I collegamenti con chi non ha inviato il log saranno ritenuti validi soltanto se costui sarà stato collegato da almeno 15 partecipanti diversi. Egli sarà comunque considerato “check log”, e non acquisirà punti né per sé stesso né per la propria provincia e regione.
  6. E’ facoltà del contest manager verificare la effettiva partecipazione degli interessati ed a sua discrezione prendere i dovuti provvedimenti.

Art. 8: Punteggi

  • 1 (uno) punto per ogni QSO con stazioni della stessa provincia da cui si opera.
  • 2 (due) punti per ogni QSO con stazioni di altre province.
  • 5 (cinque) punti per ogni nuova provincia collegata.
  • 10 (dieci) punti di bonus per ogni Award conquistato. Per conquistare l’Award Provinciale occorre effettuare 4 (Quattro) contatti diversi con stazioni della provincia banditrice. Per quelli Regionali occorre effettuare 10 (dieci) contatti diversi con stazioni della regione banditrice.
  • 5 (cinque) punti per ciascun QSO con le stazioni Jolly come definite all’Art. 6.

     

Art. 9: Moltiplicatori

  • Ogni provincia collegata vale 1 (uno) moltiplicatore.
  • Il collegamento di tutte 20 le regioni italiane vale 1 (uno) moltiplicatore.
  • Il collegamento di tutte le 10 stazioni Jolly di ogni macroregione diversa dalla propria vale 1 (uno) moltiplicatore.
  • Il completamento di tutti i 10 Award provinciali vale 1 (uno) moltiplicatore.
  • Il completamento di tutti i 5 Award regionali vale 1 (uno) moltiplicatore.

     

Art. 10:  Squalifica

Per le seguenti violazioni, oltre all’annullamento del collegamento verrà applicata la squalifica della stazione:

  1. Nel caso in cui si inserisca nel log se stessi (mettendo a log il proprio indicativo).
  2. Nel caso in cui operando come stazione Multi Operatore si inserisca nel log l'indicativo di uno o più componenti dichiarati nel proprio team.
  3. Nel caso in cui operando come stazione Singolo Operatore si inserisca nel log l'indicativo della stazione Multi Operatore in cui si è dichiarati come componente del team.
  4. Nel caso in cui si trasmetta da più di una provincia nell'arco della durata del contest.
  5. Nel caso in cui in una stazione Multi Operatore sia presente un operatore Jolly (primi 10) e venga utilizzato un indicativo di trasmissione diverso da quello dell'operatore Jolly.
  6. Nel caso in cui in una stazione Multi Operatore sia presente più di un operatore Jolly (primi 10).
  7. Nel caso dell'utilizzo di Dx-clusters e di ogni altro mezzo digitale nella sua più ampia eccezione (chat, mailing list, posta elettronica, telefono), per segnalare la presenza, o riferimenti specifici ad un collegamento tra stazioni partecipanti al contest.
  8. Nel caso di qualsiasi altro comprovato atteggiamento scorretto e anti etico che possa nuocere al corretto svolgimento della manifestazione ed ai suoi partecipanti. Sono da considerarsi comportamenti Anti Etici:
    1. È severamente vietato l’autospotting su Cluster od altro mezzo di comunicazione come Forum, Facebook, Chat varie, ecc. ecc.
    2. È severamente vietato, esclusi i collegamenti fatti via radio durante il contest per correggere e/o confermare il collegamento, richiedere conferme e/o modifiche ai corrispondenti con qualsiasi mezzo come per esempio Email, Messanger, Whatsapp ecc sia durante il contest che entro la data per l'invio Log.
    3. È severamente vietato pubblicare su Cluster, Facebook, Forum, Chat Varie ecc. ecc. dati inerenti il Qso effettuato come il progressivo, anche mascherato in vari modi.
    4. È considerato Anti Etico il passaggio diretto del microfono nella situazione di due o più singoli operatori (A & B) con stessa radio. In questo caso per non incorrere in un comportamento Anti Etico, l’operatore A finisce il Qso e chiude la trasmissione, l’operatore B chiama a sua volta per effettuare il collegamento.
    5. È considerato Anti Etico il rifiuto di collegamento con un o più partecipanti.

In caso di squalifica, i punti fatti per la propria provincia e per la propria regione non saranno assegnati. Saranno comunque assegnati i punti agli operatori che hanno collegato le stazioni squalificate.

Art. 11: Classifiche e Award

  1. A cura del Contest Manager verranno stilate le classifiche per le categorie ammesse.
  2. Le classifiche definitive saranno rese note in occasione del meeting mondiale e/o pubblicate sui siti web del Gruppo.
  3. Le classifiche sono ottenute sommando i punti ottenuti così come definito nell’Art. 8 (Punteggi), moltiplicati per la somma dei moltiplicatori ottenuti come definito nell’Art. 9 (Moltiplicatori).  In caso di parità di punteggio, saranno avvantaggiati coloro col maggior numero di collegamenti validi e di province collegate.
  4. La classifica delle province sarà ottenuta sommando il punteggio di tutti i partecipanti dalla stessa provincia. I punti totalizzati da chi eventualmente partecipasse da una provincia diversa da quella di residenza saranno comunque assegnati a quest’ultima.
  5. La classifica delle regioni sarà ottenuta sommando il punteggio di tutti i partecipanti classificatisi appartenenti alla stessa regione. I punti totalizzati da chi eventualmente partecipasse da una regione diversa da quella di residenza saranno comunque assegnati a quest’ultima.
  6. La classifica dei primi 10 classificati in ogni macroregione (Nord/Centro/Sud) sarà ottenuta dai risultati della classifica Singolo operatore. In caso di parità di punteggio di più operatori, saranno avvantaggiati coloro col maggior numero di collegamenti validi e di province collegate.
    Nel caso in cui una stazione Jolly (primi 10) l'anno successivo non partecipi nella stessa Macro Regione, uscirà dalla lista dei primi 10 e subentrerà la stazione successiva in classifica.
    Nel caso in cui una stazione Jolly (primi 10) dichiari di non partecipare al contest, uscirà dalla lista dei primi 10.
    Nel caso in cui una stazione Jolly (primi 10) non possa partecipare al contest, senza preavviso e quindi senza la sostituzione ufficiale con un'altra stazione, subentrerà la stazione successiva in classifica anche dopo la conclusione del contest.
    Questo sistema di sostituzioni garantisce sempre la presenza delle stazioni Jolly (primi 10) per tutte le macro regioni.
    È gradita quindi la preventiva comunicazione di partecipazione da parte delle stazioni Jolly al Contest Manager, entro e non oltre le 48 ore precedenti all'inizio del contest.
  7. Saranno sede di Award per l’anno successivo, le prime 10 (dieci) Province classificate e le prime 5 (cinque) Regioni classificate, così come stabilito nei punti precedenti. Le suddette regioni e province dovranno pertanto garantire la partecipazione di un numero di stazioni uguale o superiore alla quantità di collegamenti necessari per l’ottenimento del proprio Award.
  8. In caso di parità nei punti acquisiti dalle province o regioni, sarà sede di Award quella col minor numero di stazioni.
     
Primi 10 Nord Primi 10 Centro Primi 10 Sud Province Award Regioni Award
1AT27 1AT547 1AT394 RG SIC
1AT24 1AT119 1AT484 CS EMR
1AT506 1AT327 1AT22 TP CAL
1AT65 165AT108 1AT92 RM PUG
1AT90 1AT213 1AT272 BA TOS
1AT1142 1AT28 1AT19 PA  
1AT813 1AT62 1AT316 ME  
1AT824 1AT578 1AT586 MS  
1AT388 1AT981 1AT577 TV  
1AT865 1AT209 1AT80 AG  

 

Art. 12: Log

  1. Tutti i log devono essere inviati attraverso ATLogger entro e non oltre Domenica 23 Giugno 2024 alle ore 23.59 UTC.
  2. Sono accettati solo i log generati e inviati tramite l’apposito programma di gestione del contest, ATlogger. NON saranno quindi presi in considerazione eventuali log cartacei o di qualsiasi altro tipo.

Art. 13: Limitazioni

  1. Non è ammesso più di un QSO con la stessa stazione.
  2. Non è ammesso collegare stazioni non appartenenti al G.R.I. ALFA TANGO.
  3. Non è ammesso partecipare al Contest in più categorie.
  4. Non è ammesso partecipare con nominativi speciali, commemorativi, ecc.

Art. 14: Premiazioni

Per rendere il contest più equo viste le differenti condizioni che spesso esistono nelle varie parti d’Italia, si conviene di premiare i primi classificati sul territorio nazionale suddiviso nelle 3 macroregioni descritte all’Art. 5.9.  Saranno di conseguenza premiati:

  • SINGOLO OPERATORE: coppe o targhe dal 1º al 3º classificato, targhe dal 4º al 10º classificato nazionali. 
    Coppa o targa al 1° classificato di ogni macroregione, a meno che non sia già 1° classificato nazionale.
  • MULTI OPERATORE: coppe o targhe dal 1° al 3° classificato se le stazioni sono 10 o più. Nel caso esse siano inferiori a 10 sarà premiato solamente il 1º classificato nazionale.

    Le premiazioni saranno effettuate l’ultimo giorno del meeting mondiale, salvo casi in cui questo non possa avvenire.
    I premi non ritirati di persona o tramite altra unità presenti non verranno spediti ma resteranno a disposizione degli interessati, i quali potranno concordare con la sede le modalità di ritiro. 

 

Art. 15: Stazioni remote

NON sono ammessi QSO effettuati mediante stazioni remotizzate o qualsiasi altro impianto di trasmissione e/o ricezione che non sia entro 500mt di raggio dalla posizione dell'operatore Singolo o Multi.

 

Art. 16: Errori log, controversie, registrazione audio

  1. Progressivi errati: a fronte del match corretto degli indicativi di un qso tra due stazioni, ma in presenza di un inserimento errato nel log del progressivo di una delle due stazioni, si considera annullato il collegamento di tutte e due le stazioni. L'annullamento reciproco limita eventuali malevoli e volontari passaggi di progressivi errati per danneggiare l'altra stazione. L'eventuale registrazione audio del collegamento dove si evince senza ombra di dubbio l'errore involontario del passaggio errato del progressivo evita l'annullamento reciproco del QSO.
  2. Indicativi errati: nel caso di errato inserimento nel log dell'indicativo da parte di una delle due stazioni durante un qso, si ritiene valida come unica prova per non annullare il qso l'eventuale registrazione audio del collegamento dove si evince senza ombra di dubbio che la stazione in radio ha nominato correttamente il callsign del corrispondente ma poi evidentemente ha fatto un errore di inserimento nel log.

È consigliata ma non obbligatoria la registrazione audio del contest che può essere utilizzata per verifiche di errori e controversie.
Non sono previsti punti di penalità per gli eventuali errori nel log. È previsto solo l'annullamento del QSO con la perdita dei potenziali punti.

 

Art. 17: Note finali

  1. L’interpretazione autentica del presente regolamento è demandata unicamente al Contest Manager ed al Presidente.
  2. Chiarimenti e precisazioni potranno essere richiesti al Contest Manager tramite posta elettronica.
  3. Eventuali note allegate fanno parte integrante del presente regolamento.
  4. Per quanto non esplicitamente specificato nel presente regolamento valgono le norme del Regolamento Generale Alfa Tango.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

X

Right Click Disabled

No right click please!